EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sardegna: rinvenuto uno scheletro di 8500 anni. Fratello di Beniamino?

Sardegna: rinvenuto uno scheletro di 8500. Fratello di Beniamino?Arbus, comune della provincia del Medio Campidano con un enorme patrimonio culturare e storico e bem oltre 40 kilometri di spiagge sulla costa ovest della Sardegna. Un territorio che, prima del tremendo rogo dell’estate 2011 poteva vantare una delle più belle foreste dell’Isola. E’ proprio nella marina di Arbus che viene scoperto uno dei più antichi abitanti della Sardegna, si tratta di uno scheletro umano risalente all’olocene, ovvero a 8500 anni fa. E’ una équipe di archeologi dell’Università di Cagliari a fare l’eccezionale scoperta in località Su Pistoccu, luogo dove nel 1985 veniva ritrovato Beniamino, uno scheletro di un maschio di circa 40 anni con cranio stretto e lungo. Beniamino era rimasto sotto le sabbie della Costa Verde per secoli, se non che dei ragazzi che giocavano tra le dune trovano uno dei più importanti pezzi di storia Sarda, da lì la ricerca seppure lentamente non si è mai interrotta, nella stessa zona qualche anno fa sono stati ritrovati reperti importanti come le ossa di Prolagus sardus, un piccolo roditore mammifero lagomorfo estinto, di cui probabilmente quelle antiche popolazioni si cibavano.


About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com