EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Akira the Movie: come ti rovino un classico?

Tra gli appassionati e non solo si sta facendo un gran parlare dell’imminente progetto della Warner Bros, Akira, trasposizione cinematografica dell’omonimo capolavoro  d’animazione di Katsuhiro Otomo. Dopo qualche rimando la WB conferma l’avvio del progetto per i primi mesi del 2012 e rende noti i nomi di alcuni attori scritturati e cioè Garret Hedlund per il ruolo di Kaneda e Kirsten Stewart per quello di Key, mentre continuano i provini per l’altro ruolo chiave del film, quello di Tetsuo.
Il film sarà girato da Jaume Collet-Serra.


Un budget di 90 milioni di dollari per una sfida molto difficile, nel confronto con un capolavoro assoluto che ha sdoganato globalmente il cyberpunk e l’animazione giapponese. I più fedeli appassionati notoriamente storcono il naso di fronte a questi esperimenti di umanizzazione e il cast ufficiale gia chiaramente poco nipponico fa il resto. Probabilmente alla Warner poco importa di accontentare i vecchi fans, puntando più sui volti noti del momento. Il budget sicuramente importante ci da qualche speranza di buona riuscita almeno da un punto di vista grafico-visivo, sempre che non si ripeta il fattaccio di Dragonball Evolution, dove continue riduzioni di cachet hanno portato a quel terribile film che forse qualcuno ha anche visto.





About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com