EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Chicza, il magico chewing-gum Maya che ha trovato il plauso nel Consumatore Consapevole Italiano

Un pesce o un uccellino dopo aver ingoiato altri chewing-gum possono anche morire.

Se ingoiano Chicza si nutrono; questa è la differenza !!!

Può un “piccolo” chewing-gum ricevere un “grande” plauso ? Può un nuovo Brand riscuotere successo in un mercato saturo, addirittura senza scalfire e togliere Clienti alla pseudo- concorrenza ?

Domande a cui il signor Di Giacomo Giulio Gino, importatore di Chicza, ha spesso pensato. Vincere senza Competere – Strategia dell’Oceano Blu – alcuni dei concetti applicati sul campo e declinati nella commercializzazione di Chicza.

In un mercato in cui l’oceano diventa rosso per la cannibalizzazione dei prodotti, dei prezzi e delle aziende si è recentemente affacciato Chicza, un magico caso commerciale e un “dolce” esempio di prospettiva di crescita e di sviluppo e… un sofferto riscatto del meraviglioso Popolo Maya.

Nell’Oceano Rosso le imprese cercano Clienti nel mercato già esistente; nell’Oceano Blu le imprese guardano ai “Non Clienti”.

Non esistono viaggi facili, non esistono lavori e percorsi in cui si ride e basta e questo il signor Di Giacomo lo sa e lo ha vissuto sulla propria pelle. In questo cammino irto di molte porte “sbattute in faccia”, di “odiose e scoccianti indifferenze” e di realtà commerciali prive di elasticità mentale ha vinto la testardaggine di Gino e la ” forte convinzione in un prodotto unico al mondo”; l’importante, in tutte le cose, del resto è crederci !

I Chicleros Messicani si arrampicano, con grande fatica, sugli alberi Chicozapote e Di Giacomo Giulio Gino, in Italia, si arrampica, con altrettanta fatica, sugli alberi dell’indifferenza, del “me ne pò frega de meno”, del cinismo; i Chicleros sono riusciti ad estrarre il magico lattice e a creare Chicza, Di Giacomo è riuscito a vincere la scommessa e a portare Chicza in Italia.

Di Giacomo Giulio Gino ha difeso e tutelato il mondo bio, il mondo vegan, il mondo celiaco, il mondo Ambientalista il mondo insomma del Consumatore Consapevole Italiano di cui ne ha ascoltato le istanze e a cui dedica un grandissimo ringraziamento per aver apprezzato il Brand Chicza.

Di Giacomo Giulio Gino desidera inoltre ringraziare la Sensibilità di alcuni Sindaci e Assessori all’Ambiente che con i loro plausi e contatti hanno dimostrato di apprezzare il progetto Chicza. Oggi Chicza è presente in moltissime Farmacie, Parafarmacie, Negozi Bio, Erboristerie, Negozi Vegan, Negozi Gluten-Free, alcuni G.A.S., Equosolidali, Bar- Bio, molti NaturaSì, alcuni piccoli Supermercati del Trentino.

In un mondo fluido, in cui i cambiamenti sociali, economici-finanziari, tecnologici sono in continua evoluzione e fermento c’è bisogno di persone in grado di innovare in modo concreto e non a chiacchere il mercato e la società unendo alla conoscenza specialistica la capacità di vedere e pensare oltre i tradizionali steccati culturali ed accademici. A queste persone, operanti in ogni campo, va dato il nome di “Innovatori” e vanno rivolti sinceri e veri stimoli.

Può un piccolo chewing-gum ( fatto con i derivati del petrolio ) fare un grandissimo danno ?

Si.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com