EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sardinia Ferries: importante educational tour: Sardegna un’isola per tutte le stagioni

Sardinia Ferries: importante educational tour: Sardegna un'isola per tutte le stagioniSardegna, è necessario allungare la stagione turistica ed è per questo  che qualcuno ha deciso di organizzare un importante educational tour basato sul motto non casuale “Un’isola per tutte le stagioni.” Sardinia Ferries, con un importante educational tour tra il 18 ed il 20 novembre  intende proprio dimostrare come è possibile apprezzare le bellezze naturali e culturali della Sardegna in ogni mese dell’anno. Ermanno Sereni, Responsabile Commerciale Nord Italia in merito all’educational tour ha dichiarato: “La nostra programmazione invernale, che prevede partenze quotidiane da Livorno, contribuisce ad allungare la stagione turistica in Sardegna”  “le nostre strategie commerciali si concentrano nella promozione del turismo fuori stagione, con offerte distribuite nell’arco dei dodici mesi e con nuove proposte di piccole vacanze come il “Salto in Sardegna”, che spezzano la routine quotidiana e che sono un trend emergente”.Grazie all’iniziativa della Compagnia, 150 operatori del turismo di Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Toscana avranno la possibilità di apprezzare non solo la bellezza ma anche la storia e le tradizioni dell’isola, che possono favorire nuove opportunità di sviluppo del turismo: da quello culturale a quello artistico e congressuale, da quello enogastronomico a quello sportivo e sostenibile. Potrebbe essere questo un importante start per la stagione turistica del 2012, anche perchè è da notare che l’interesse allungare la stagionalità turistica ed incrementare gli investimenti sull’Isola di Sardegna potrà non essere esclusivo interesse della già importante Sardinia Ferries. I partecipanti  dell’educational tour partiranno da Livorno venerdì 18, a bordo della M/N Mega Express Three, per sbarcare a Golfo Aranci la mattina di sabato 19 novembre. Il museo di Olbia e alcuni siti archeologici della Gallura saranno tra le prime tappe del ricco programma studiato appositamente per consentire di conoscere meglio anche il profilo storico della Sardegna. Un’interessante sosta presso le Vigne Surrau sarà invece protagonista del percorso enogastronomico che, insieme a quello artistico, completerà la scoperta delle ricchezze della Sardegna.Durante le traversate, oltre a sorprendere e divertire gli ospiti con animazione e musica, la Compagnia illustrerà la programmazione 2012 dedicata alla Sardegna e presenterà i partner dell’evento: ITI HOTELS Sardegna e Mondial Assistance. Insomma un progetto ed un programma che non può portare altro se non ottimi frutti per tutto il comparto turistico sardo e non solo.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com