Salute

Influenza: oltre 140mila ammalati tra Natale e Capodanno. Attenti ai baci!

Influenza: oltre 140mila ammalati tra Natale e Capodanno. Attenti ai baci!Il repentino cambio di stagione ha portato in Italia un netto aumento dell’influenza, nonostante il calendario segnasse dicembre, in buona parte del Paese il clima era ed è tutt’altro che invernale. Certo è che l’arrivo dell’influenza non dà tregua neanche durante le feste: si prevede infatti che quasi 150mila italiani trascorreranno il veglione di capodanno a letto con la febbre.L’impennata è prevista proprio durante questa settimana,  tra il  25 dicembre e 1 gennaio dove ci saranno tra gli  80 mila e gli oltre 140 mila italiani a letto con la febbre alta.Ii bambini sono tra i principali pazienti, data la loro fragilità immunitaria. Gli esperti invitano ovviamente a vaccinarsi (volendo si farebbe ancora in tempo) tutti, ma soprattutto le categorie a rischio (malati, bambini ed anziani), per le quali, anche un’infezione viralepoco aggressiva come sembra essere quella attuale dell’influenza, può essere rischiosa. Per chi non volesse rivolgersi al vaccino annuale esistono altre modalità: laprevenzione attraverso l’omeopatia ad esempio con l’Oscillococcinum in primis, da assumere una dose a settimana da ora (se non avete ancora cominciato), fino alla fine di Marzo.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close