Società

La vita spezzata di Yara Gambirasio e Sarah Scazzi a breve in ebook. Il romanzo inedito di Alessandro Castellani

Alessandro CastellaniE’ tempo di novità editoriali sotto tutti i fronti. C’è chi dopo aver tentato di essere ascoltato dalle case editrici italiane scegli di “lanciarsi” sull’e-book. Non è da tutti, ma il giovane Alessandro Castellani, lo scrittore toscani, salito alla ribalta delle cronache già da qualche mese per un manoscritto liberamente ispirato alla vita di Yara Gambirasio e Sarah Scazzi.

Alessandro Castellani è l’autore di un testo interessante sotto forma di diario personale che narra la vita di due giovani ragazze, ispirate non ai fatti di cronaca, ma al presente futuro mai vissuto da Sarah e Yara. Un romanzo scritto di getto, con fantasia, quella giusta, ma tanta passione e sopratutto amore per il prossimo. Alessandro, che fra qualche giorno ci rilascerà una nuova intervista, ci ha più volte raccontato la sua avventura/sventura attraverso i meandri dell’editoria italiana e, dopo l’ennesimo diniego ha tentato il “fai da te” offrendo a tutti il suo prodotto letterario in forma di ebook. Per la prossima settimana il libro sarà acquistabile e leggibile direttamente in rete, proprio perchè nell’epoca del web 2.0 le possibilità sono tante ed anche un giovane come Alessandro ha diritto al suo piccolo spazio nel mondo infinito della produzione libraria.

Noi del manoscritto di Alessandro ne conosciamo alcune toccanti parti e sappiamo persino che il Castellani ha inviato copia del testo alle famiglie Gambirasio e Scazzi ma anche alla giovane Sabrina Misseri. Fra meno di 7 giorni il manoscritto diventerà un ebook, leggibilissimo e godibile.

Alessandro non è al suo primo lavoro, a già scritto due romanzi e, il quarto è in cantiere, infatti sta già lavorando, ci svela, alla stesura a quattro mani di un testo che narra la storia di una persona diversamente abile. Ma come è giusto non ci racconta di più, ribadisce però che il quarto lavoro sarà dedicato ad un’opera di foundrising per la costruzione di una comunità alloggio per bambini disabili.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close