EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Natale e Capodanno: rischi e pericoli per i bambini

Natale e Capodanno: rischi e pericoli per i bambini Natale, luci, dolci, colori, allegria e sopratutto pericoli, attenzione massima va data alle decorazioni, festoni e candele sono gia’ pronte a scaldare con i propri colori e con le proprie essenze l’atmosfera delle festivita’ natalizie assieme a stelle di Natale e rametti di pungitopo o di vischio.  I pericoli sono imminenti specie per i bambini, infatti molti degli oggetti o delle piante tanto gradevoli a vedersi e dal significato benaugurale, siano in realta’ tossici e potenzialmente pericolosi per la salute di tutti. Le candele utilizzate in gran quantita’ proprio nel periodo natalizio per creare “atmosfera”, liberano nell’aria particelle inalabili composte da metalli pesanti (cadmio, piombo), monossido di carbonio, derivati degli idrocarburi che possono comportare nei bambini, soprattutto in quelli piu’ sensibili, reazioni allergiche, bronchiti asmatiche o vere e proprie manifestazioni di asma. Stesso discorso per gli alberi artificiali senza marchio CE, realizzati in materiale plastico inquinante abbinato a vernici dalla composizione sconosciuta che possono rilasciare nell’ambiente gas o altre sostanze volatili dannose. Ma non e’ finita qui: anche la decorazione “naturale” puo’ creare qualche serio problema. L’ingestione accidentale delle foglie di stelle di Natale o di altre bacche particolarmente attraenti per la curiosita’ dei bambini, puo’ causare dolori addominali e vomito, ma anche aritmie sino ad arrivare alle crisi convulsive. L’avvelenamento e’ una delle piu’ comuni emergenze pediatriche e causa di una percentuale significativa di visite al pronto soccorso.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com