EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sanità: nuove regole per i farmaci. Probabili aperture nuove farmacie e box farmaci

francesco piazzaSe la manovra fa tremare l’Italia, qualcosa di positivo pare esserci: nuove regole per i farmaci in fascia C.  I farmaci in fascia C sono quelli per cui è obbligatoria la prescrizione medica (foglietto bianco con intestazione)  a totale carico del paziente. Per i farmaci in fascia C non prevedono un ticket o l’esenzione come quelli in fascia A che vanno prescritti sul foglietto rosso. Questi farmaci potranno essere venduti come i SOP (Senza Obbligo di Prescrizione) ed i cosiddetti farmaci da banco, presso la grande distribuzione e le parafarmacie. Sembra che l’obiettivo del governo Monti sia quello di continuare con la liberalizzazione, ovvero l’apertura di nuove forme di concorrenza per il bene del cittadino.

Sembra quindi sempre più plausibile la possibile apertura di nuovi punti vendita con la presenza però di un farmacista iscritto all’albo, anche in altre realtà commerciali dove però ci sia una sorta di o box accessibile solo agli addetti per contenere tali medicinali, ma anche il blocco della vendita in caso di prescrizione non ripetibile (la ricetta andrà comunque sempre presentata). Si legge che sono previste nuove importanti norme per regolarizzare le differenze tra i grandi centri ed i piccoli in modo che anche gli introiti dei farmacisti vengano regolarizzati. Saranno agevolate le cooperative specie se di giovani farmacisti che potranno aprire nuovi punti vendita perchè finalmente si abbassa il quorum  dai 5.000 abitanti per farmacia a 4.000 abitanti (uniformando tale cifra a tutto il territorio italiano).

Intanto molte altre cose sono da fare e da discutere anche sul profilo spesa pubblica per sanità.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com