Italia

Albanella: uccisi con numerose coltellate Armando Tomasino e Maria Francesca Lamberto

Salerno, il 2012 inizia con il piede sbagliato. Duplice omicidio. Un uomo ed una donna conviventi sono stati trovati uccisi.A rinvenire i corpi è stato un giovane 19enne figlio della donna. Il giovane si è recato in tarda serata del due gennaio a casa dei due dopo non esser riuscito a contattare la madre  che si trovava nella casa del compagno  in  località Fravita, ad Albanella,nella Piana del Sele,  in  una zona di campagna piuttosto isolata.

L’uomo, Armando Tomasino, di 56 anni, aveva qualche piccolo precedente penale, Tomasino gestiva un’attività di rottamazione e “robivecchi”. La compagna si chiamava Maria Francesca Lamberto ed aveva 41 anni. I due erano conviventi e vivevano in una abitazione attigua al deposito di materiali di rottamazione nella frazione Matinella. I due corpi, quando sono stati rinvenuti erano riversi in una pozza di sangue e presentavano ferite dovute all’apparenza a numerose coltellate e bastonate.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close