EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cagliari: Armato di due coltelli minacciava moglie e figlie

Cagliari, ennesimo arresto per violenzee. Un uomo minaccia moglie e figlie con un coltellaccio da cucina. Tratto in arresto dagli uomini della Squadra Mobile di Cagliari: Salvatore Faedda, pregiudicato di 50anni. Il Faedda è stato trovato in casa con moglie e figlie, una di 15 anni e l’altra di 18 anni, in lacrime, scosse ed impaurite. La casa pare poi fosse completamente distrutta, suppellettili e mobili rotti dall’ira dell’uomo. Da qual che si apprende nelle agenzie la donna avrebbe raccontato di essere stata presa a schiaffi dall’uomo e la figlia maggiore è intervenuta in difesa della madre, il Faedda in preda all’ira, armato da due coltelli da cucina ha persino bucato la tv e successivamente ha spaccato il pc della figlia. I poliziotti della squadra mobile cagliaritana, intervenuti a seguito di una chiamata, hanno rinvenuto persino i coltelli indicati, lunghi 27 e 17 centimetri, riscontrando anche i danni alla tv danneggiata ed il pc, diviso a meta’. La donna dopo essere stata tranquillizzata aggiungeva che tali intemperanze costituivano soltanto l’epilogo di una lunga serie di minacce e maltrattamenti, e che nello scorso mese di novembre c’era stato anche un intervento dei Carabinieri per un episodio identico.


Gli agenti, visto il grave turbamento psicologico delle tre donne le hanno accompagnate al vicino Pronto Soccorso dell’ospedale ”S.S. Trinita”’ per le cure del caso, poi la moglie ha sporto denuncia contro Faedda, che e’ stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce aggravate.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com