Economia

Carcere: il ministro Severino si dichiara preoccupato

Le carceri italiane preoccupano persino i ministri, ed infatti l’attuale ministro Severino dice che è proprio dallo stato delle strutture detentive che si misura il livello di civilta’ di un Paese. Durante la cerimonia ufficiale di apertura dell’anno giudiziario il ministro della Giustizia Paola Severino, intervenendo a Catania ha dichiarato:
” Il miglior modo, questo, per dimostrare anche ai criminali della massima pericolosita’, l’intima diversita’ tra la legalita’ della nostra democrazia e ogni forma di intollerabile arbitrio”. Non sono questo però per il ministro è fondamentale la lotta al crimine e alla mafia infatti nell’intervento il ministro ha sottolineato che intende garantire a Catania ma anche a tutte le procure l’attenzione costante del Governo sebbene: “le leve di cui dispone il ministero in ordine all’assegnazione di nuovi magistrati sono assai modeste, trattandosi di una competenza che, per Costituzione, appartiene al Csm”.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close