Italia

Costa Concordia: 3 marzo incidente probatorio

Costa Concordia, un caso internazionale. Mentre si continuano ad avere innumerevoli indiscrezioni sul Comandante Francesco Schettino, la magistratura fissa l’incidente  E’ stato fissat per il 3 marzo l’incidente probatorio relativo alla scatola nera della nave.


L’ordinanza e’ stata firmata questa mattina dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Grosseto, Valeria Montesarchio, ed e’ quindi partita una notifica-monstre: destinatari sono infatti tutti le 4.200 persone che erano a bordo della nave, tra equipaggio e passeggeri, considerando ovviamente che per i deceduti saranno i congiunti i destinatari dell’atto. Da questo momento e’ scattata quindi una gigantesca operazione di notifica da parte del tribunale di Grosseto attraverso la pubblicazione della ordinanza non solo sulla Gazzetta Ufficiale e sugli atti d’obbligo della procedura giudiziaria ma anche ricorrendo agli organi di informazione, come la Tgr Rai Toscana, quotidiani nazionali e regionali, comunicazioni alle agenzie di stampa, sito web del tribunale stesso.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close