Italia

Costa Concordia: sono certamente 5 i morti. Inaffidabili i conti sui dispersi

Costa Concoria: 41 morti? I dispersi sono della terza classe. Il nuovo TitanicDalla Costa Concordia brutte notizie, i sommozzatori delle Guardia Costiera hanno individuato due cadaveri all’interno della nave da crociera Costa Concordia naufragata venerdì sera davanti all’isola del Giglio. Lo ha riferito oggi la Guardia Costiera, che in precedenza aveva fissato a 17 il numero delle persone che ancora mancavano all’appello, che diventano ora 15.  I Corpo sono di due anziani e da qualche minuti si troverebbero, pare, nella camera mortuaria di Orbetello.

Si tratta di due anziani, ha detto la Guardia Costiera, i cui corpi sono stati inviati alla camera mortuaria di Orbetello, intanto l”ambasciata statunitense in Italia ha abbassato a 120 il numero di americani a bordo della nave Costa Concordia, e precisato che “118 persone” sono state fino ad ora contattate. Altre fonti riferiscono di due coppie di francesi che ancora mancherebbero all’appello.


Nel frattempo la Procura continua ad esaminare la scatola nera e, da quel che emerge ci sarebbe la differenza di un’ora tra l’impatto alle 21 e 45 e l’allarme alla Guardia costiera circa delle 22 e 43. Mentre è chiaro che la nave si trovava troppo vicina alla riva, circa 150 metri anche se pare proprio si trattasse dell’esecuzione di una manovra detta dell’inchino  che consiste nel far passare una nave vicino un porto e salutare con la sirena le persone a terra.

Mentre le indagini e le ricerche proseguono inizia anche a crearsi la solita lista degli eroi. Il primo pare sia  Manrico Gianpetronio, commissario capo di bordo della nave Concordia, individuato nella notte ed issato stamane con il verricello con una gamba fratturata, Gianpetronio medesimo, prima di essere trasferito in ospedale, prima di crollare a terra per la frattura alla gamba, ha cercato di salvare piu’ persone possibile.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close