EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Eruzione solare Prevista tempesta elettromagnetica sulla Terra

Una spettacolare eruzione solare potrebbe generare la più intensa tempesta elettromagnetica degli ultimi sette anni. Lo sciame di particelle prodotte, sta puntando diritto verso la Terra. Lo ha rivelato il Solar Dynamics Observatory (SDO) della Nasa. L’eruzione, avvenuta alle cinque del mattino di ieri, ha dato il via a un fenomeno che nei prossimi giorni dovrebbe culminare con il bombardamento della Terra da parte di un numero elevato di protoni ad alta energia. La National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) degli Stati Uniti, prevede che l’intensita’ della tempesta geomagnetica che questa eruzione potra’ provocare possa essere di livello 2 o 3 su una scala di 5.

 Durante una tempesta solare il Sole produce forti emissioni di materia dalla sua corona che generano un forte vento solare, le cui particelle ad alta energia vanno ad impattare il campo magnetico terrestre dalle 24 alle 36 ore successive all’emissione di massa coronale. Un altro e più spettacolare effetto delle tempeste solari, quando raggiungono la magnetosfera della Terra, sono le aurore.
Il fenomeno dell’eruzione solare  può causare cambiamenti del clima, e soprattutto, se abbastanza potente, sovraccaricare gli apparati elettrici ed esiste la possibilità che le telecomunicazioni vadano in tilt, specie in determinate zone della terra.  Nel 1989 una tempesta solare ha causato un grande blackout nel Quebec, in Canada.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com