EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pensioni: vantaggioso il 40esimo anno ecco perchè

Pensioni, l’Italia ha tremano inutilmente! In Arrivo ulteriori novità! Dal primo gennaio 2012 è entrato in vigore per tutti il sistema retributivo pro rata per le anzianità contributive maturate fino al 31 dicembre 2011 e con il contributivo per quelle successive. Come è noto la novità doveva toccare chi al 31 12 1995 aveva almeno 18 anni di contributi, e, la pensione sarebbe stata liquidata con il retributivo. Nei fatti coloro che invece non avevano 18 anni di servizi entro il 1995 non vengono assolutamente toccati dalla riforma.


Però c’è qualcosa che nessuno ha mai fatto notare, infatti per chi ha raggiunto 40 anni di contributi con il retributivo ci sono dei vantaggi, ovvero si aggiunge la quota contributiva del 2012. Inoltre per chi entro il 31 dicembre 2011 ha maturato i vecchi requisiti di età e anzianità contributiva il diritto alla pensione sarà valutato con le regole pre-riforma.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com