EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Putignano presenta il carnevale ecosostenibile Per i carri allegoricile biciclette sostituiranno i trattori

Sarà un carnevale 2012 veramente speciale quello di Putignano che si annovera tra uno dei più antichi d’Italia.  “Un’edizione in cui – ha spiegato l’assessore regionale, Silvia Godelli – si veleggia verso il futuro ricucendo le tradizioni territoriali con le prospettive a venire per il lancio della Puglia a livello nazionale e internazionale, incluso il mediterraneo con cui la Fondazione carnevale di Putignano sta tessendo una rete”. Nella conferenza stampa, tutto è stato allestito come momento di gioco, per dare un ruolo attivo ai partecipanti, invitati ad andare sui cavalli a pedali (biciclette con testa di cavalli in cartapesta).
“Un carnevale a pedali – ha aggiunto l’assessore regionale alla mobilità– in cui la bicicletta sarà emblema di una sfida che mira a fare della Puglia un centro sperimentale di futuro”. Il carnevale 2012 infatti punterà sull’ecosostenibilità con l’utilizzo di uno dei più antichi mezzi di trasporto. Saranno attive anche quattro postazioni bike sharing con dieci bici mascherate da cavalli, che potranno essere prese a noleggio durante la sfilata.

Il carnevale comincerà ufficialmente il 26 gennaio con il “giovedì delle vedove” Le sfilate avranno inizio domenica 5 febbraio e si ripeteranno secondo il seguente calendario:

– domenica 5 febbraio
– domenica 12 febbraio
– domenica 19 febbraio
– martedì 21 febbraio

Oltre alle sfilate sono previsti  altri eventi collaterali: dai laboratori del gusto di slow-food, ai momenti musicali, alle esibizioni del Circo , alle gare di ballo, allo sport e così via.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION