Italia

Rossella Urru: 28 gennaio a Samugheo incontro dibattito Nell’attesa di Rossella

Rossella Urru: 28 gennaio a Samugheo incontro dibattito Nell'attesa di Rossella Inesorabilmente ci si avvia al termine del 3 mese di prigionia della giovane cooperante sarda Rossella Urru, intanto l’attenzione al caso viene tenuta alta da tante piccole iniziative e dai tantissimi striscioni e manifestini che spuntano ovunque. Ma, per il 28 di gennaio si prevede un’altra iniziativa a Samugheo, paese d’origine della giovane cooperante Cisp. Così si legge in una nota.

“Il Comitato Spontaneo per la liberazione di Rossella, in collaborazione con il Comune di Samugheo, nell’attesa di riabbracciare la nostra cara Rossella, ha deciso di creare un incontro per capire la realtà dei campi profughi e il difficile e prezioso lavoro dei cooperanti.
Saranno presenti oltre alle scolaresche di Samugheo:


Il sindaco, Antonello Demelas e i sindaci della zona

Esponenti del CISP, l’organizzazione per cui lavora Rossella, che ci presenteranno il suo lavoro nei campi e la situazione del Popolo Saharawi

Pitzinnos de su Mundu, l’organizzazione di Nuoro che si occupa di progetti di accoglienza estiva dei piccoli ambasciatori di pace provenienti dai campi profughi dell’Hammada – Algeria”

L’incontro dibattito avà luogo in Samugheo il 28 di gennaio a partire dalle ore 17 presso la Palestra comunale., via Calamandrei/via Ferraris. 


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close