ItaliaSport

Rossella Urru: al Vanni Sanna sabato 7 l’Eurospin Torres gioca per la libertà della giovane cooperante

Rossella Urru
Rossella Urru Libera- foto Mediterranews Eleonora

Rossella Urru è sotto sequestro in qualche angolo di deserto ma la solidarietà non si ferma, anzi cresce. Sabato 7 gennaio alle ore 14.30 durante la partita tra la Torres ed il Verona Bardolino, allo stadio Vanni Sanna di Sassari è stato creato un ennesimo momento di solidarietà. L’idea è nata proprio nel seno della Torres.  La Torres calcio femminile, non è la prima volta che si impegna in iniziative simili infatti è da ricordare la maximobilitazione delle giocatrici per la liberazione di Silvia Melis. Certo due sequestri molto diversi ma pur sempre momenti di negazione di libertà dell’individuo.

La partita tra la Torres ed il Verona Bardolino sarà trasmessa in differita lunedì 9 alle ore 17.00 da Raisport,  dunque è questa partita una occasione per continuare a sensibilizzare la cittadinanza sull’assurdo rapimento della cooperante internazionale.

Al Vanni Sanna è già dato sapere sarà presente una delegazione di samughesi, concittadini di Rossella ed anche il sindaco.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close