Italia

Sardegna: proiettili all’Equitalia di Cagliari. Il mittente non è un movimento anarchico

Sardegna,  poche settimane fa ad Olbia si è rischiata una strage a causa di una bomba messa nella sede dell’Equitalia, ma questa volta si rischia veramente troppo ed il tiro viene alzato sempre di più. A Cagliari è stato recapitato l’ennesimo plico con proiettile.

A ricevere il plico sospetto è stata la sede della direzione regionale dell’Equitalia in via Asproni. Non si tratta però di un attentato di matrice politica questa volta infatti l’Unione Sarda scrive che dentro al plico è stato trovato un “un foglio con una frase minacciosa, in cui si allude a iniziative future più clamorose: «Questa è arrivata per lettera, la prossima invece… ». ” il documento non riporta firme e tanto meno è riconducibile all’area anarchica. Un vero e proprio mistero.

Tag

Related Articles

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close