Italia

Tessy, boxer di Bressanone, veglia per due giorni la padrona morta attende di essere adottata

Tessy, boxer di Bressanone, veglia per due giorni la padrona morta attende di essere adottataA Bressanone un cane, un boxer femmina ha vegliato per ore la sua padrona deceduta. Da quel che si apprende su una cronaca locale Tessy, ha vegliato per uno o due giorni la sua amica umana morta colta da un malore. E’ una storia triste questa, l’allarme è stato dato dal marito della donna, che ricoverato presso l’ospedale di Bressanone non aveva più notizie della consorte. La coppia ha dei figli ma tutti all’estero, così la polizia è intervenuta, dopo essere stata contattata dall’uomo è a scoperto la donna in stato cadaverico nel suo appartamento in via Anger a Bressanone. A fare la scoperta è stata una squadra di volontari intervenuta in loco che ha notato da una finestra il corpo della donna nella camera da letto ed il cane che vegliava la padrona, i volontari hanno tentato di farsi notare dalla donna, pensando che fosse viva e dopo diversi tentativi sono entrati nell’appartamento scoprendo che la donna sdraiata sul letto era clinicamente morta. Ogni operazione di rianimazione è stata vana. Quel che ha colpito maggiormente i Vigili del Fuoco volontari è stato l’attaccamento dimostrato da Tessy alla sua padrona. Tessy attendeva come se aspettasse l’ultima carezza. Ora il cane è presso un locale canile in attesa di trovare una nuova famiglia che possa darle un pò di affetto per cancellare o dimenticare questa triste storia.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close