Economia

Vertenza Sulcis: il 30 di gennaio Sindaci e Presidente della Provincia si dimettono

Vertenza Sulcis: il 30 di gennaio Sindaci e Presidente della Provincia si dimettonoIl Blocco della Sardegna condotto a stragrande maggioranza dal popolo delle partite iva ha raccolto qualcosa. La vertenza Sulcis diventa importante anche per gli enti locali infatti , inaspettata arriva la dichiarazione di Tore Cherchi, presidente della Provincia del Sulcis che così interviene a seguito della decisione intrapresa dai sindaci del Sulcis di rimettere il mandato”Una protesta simbolica per rimarcare le emergenze del Sulcis-Iglesiente”, ha spiegato il presidente della provincia Cherchi.

I sindaci del Sulcis e il presidente della Provincia Iglesias-Carbonia, Salvatore Cherchi, restituiranno lunedì prossimo, 30 gennaio, le fasce istituzionali al prefetto di Cagliari, Giovanni Balsamo. La decisione è stata presa a seguito di una riunione che nella giornata odierna si è tenuta a VIllamassargia. Alla riunione hanno partecipato anche i militanti del Movimento artigiani e commercianti liberi, gli operai delle fabbriche del Sulcis e i sindacati. Cherchi ha anche dichiarato :  “Una protesta simbolica per rimarcare le emergenze del Sulcis-Iglesiente poi si proseguirà con le assemblee permanenti perché servono ancora risposte per il piano del Sulcis Iglesiente e per le vertenze industriali in corso”. Intanto ad Iglesias è convocato un consiglio comunale straordinario per il 2 febbraio  a cui  il sindaco Ginetto Perseu, ha invitato a partecipare il Popolo delle Partite Iva.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close