Sport

Basket A1F: CUS Cagliari domenica incontra la sorprendente Lucca

Sarà Lucca l’avversario del Cus Cagliari nella sesta giornata del girone di ritorno. All’andata a Sa Duchessa la spuntarono di 3 lunghezze (51-54) le toscane, che cercheranno domani punti per una storica qualificazione playoff. La squadra di Diamanti è senza dubbio la sorpresa di questo campionato, nel quale ha finora collezionato 10 vittorie e 6 sconfitte, l’ultima delle quali domenica scorsa contro l’altra matricola Alcamo. Un risultato che se non è stato buono per la classifica del Cus, dimostra anche che le cagliaritane possono provare a centrare il bis di vittorie, dopo quella ottenuta con Pozzuoli. Partita nella quale le ragazze di Xaxa hanno sì sprecato un vantaggio importante, subendo il prepotente ritorno delle avversarie, ma che è stata utile per imparare a gestire i nervi nel finale, spesso fatale in altre occasioni.



Lucca trascinata finora dal duo americano Willis-Hampton, dall’azzurra Bagnara, vincitrice nella gara del tiro da tre dell’All Star Game, con il supporto della slovacca Ruzickova e dell’esperienza di Andrade e Gentile. Mancherà Corradini, operata a fine gennaio alla mano sinistra. La play, già all’andata costretta ad osservare il match dalla panchina per un problema alla schiena, ha per ora ripreso solo l’allenamento atletico e sarà quindi assente.

In casa Cus nessuna defezione. Coach Xaxa ha ripreso gli allenamenti a ranghi completi dopo il ritorno da Parma di Darrett e Wabara, che hanno martedì giocato l’All Star Game.


Palla due alle 18, al PalaTagliate arbitreranno i signori Cherbaucich di Trieste e D’Orazio di Vittorio Veneto (TV).

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close