Editoriali

Cagliari: arrivano le reliquie di Giovanni Paolo II

Alle 18 e 30 , a Cagliari arriverà a Porta Cristina, la reliquia di Giovanni Paolo II e da qui inizierà la processione verso la Cattedrale.

I pellegrini fini a domenica 19 febbraio avranno l’opportunità di venerare la Reliquia tutti i giorno dalle 9,00 fino alle 22,00 e in questo periodo vi saranno a disposizione i confessori per il sacramento della Riconciliazione.

Arriverà in serata a Cagliari la stessa ampolla che fu portata in Piazza San Pietro da Suor Tobiana e da Suor Maria Simon Pierre durante la cerimonia di beatificazione del papa polacco.


Il contenuto di questa ampolla, deriva dai numerosi prelievi a cui di sottopose Giovanni Paolo II negli ultimi anni della sua vita e che furono conservati per poi concederli alla venerazione dei fedeli. Nella suggestiva cornice della Cattedrale cagliaritana questa Reliquia sarà posta davanti all’altare maggiore con vicino una foto del papa polacco.

La preziosa ampolla è stata sistemata all’interno di un reliquiario a forma di Vangelo realizzato da Carlo Balljana e preparato dall’Ufficio delle celebrazioni liturgiche del Vaticano.

Prima di approdare a Cagliari, il reliquiario partito da Genova ha fatto tappa a Montepuliciano e proseguirà il suo viaggio in tantissime altre diocesi italiane e non solo.

Sarà una settimana intensa e scandita dalla recita di rosari e benedizioni eucaristiche,;venerdì anche i malati potranno avvicinarsi alla preziosa reliquia grazie all’attività di Unitalsi e Oftal che si occuperanno di accompagnare gli infermi in Cattedrale.

Oggi alle 19,00 si celebrerà la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo Giuseppe Mani, mentre domenica 19 febbraio si terrà la processione di ringraziamento e saluto con l’accompagnamento della Reliquia fino a Porta Cristina.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close