Italia

Forlì: il mistero dell’uomo morto al cinema

Un giallo in stile erotico a Forlì. E’ mezzanotte in un cinema l’Ariston, alla Cava,  terminano le proiezioni e, si illumina la platea. Su una poltrona un corpo inerme di un uomo.

Uomo? Indossa abiti succinti da donna,  rossetto è sbafato, l’ombretto, un’ombra abbandonata sul viso. E’ il cadavere di un uomo di Sarsina, 50 anni. Malore o morte innaturale? I carabinieri indagano, mistero ovviamente fitto.

Il cinema Ariston in genere è sempre pieno , ma venerdì sera è risultato, stranamente, vuoto. Non ci sono testimoni. Quando le forze dell’ordine hanno raggiunto il locale gli unici presenti erano i gestori. Discrezione? Paura? Tutti quesiti che necessitano di una risposta.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close