EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il Carnevale di Tempio Pausania e la morte di re Giorgio

Tutto è pronto per il tanto atteso carnevale di Tempio; dopo il mal tempo, la neve e i disagi giovedì iniziano le giornate dell’allegria e del divertimento.

Il Trofeo del carnevale 2012, sarà attribuito da Donatella Bianchi volto televisivo della trasmissione Linea Blu, che presiederà la giuria del carnevale Tempiese di quest’anno.

Da sottolineare la ripresa dell’antico rito denominato A fora Friagghju, che serviva a scacciare il mese di Febbraio; i bambini si occupavano di prendere dalle discariche oggetti che potessero fare del chiasso, li univano fra loro e poi li trascinavano lungo le strade del paese.

Un costume antico ma non per questo dimenticato, infatti è stato ripreso a partire da quest’anno grazie alla collaborazione delle scuole di Tempio.

Il carnevale di Tempio è senza dubbio una manifestazione culturale di data antichissima che, si fa risalire all’epoca preromana e questi antichi elementi sono giunti fino a noi sotto forma di Re Giorgio, fantoccio che finirà la sua vita bruciato.

Giovedì grasso Re Giorgio entra in città e domenica, il sindaco celebrerà il matrimonio con la popolana Mannena che darà un successore al Re fantoccio.

Martedì 21, a seguito del processo e della condanna, Re Giorgio verrà bruciato in piazza, i festeggiamenti della settimana più allegra dell’anno si concluderanno con uno spettacolo pirotecnico e musicale.

Per maggiori informazioni relative agli orari delle sfilate, ai luoghi dove poter soggiornare o mangiare, visitate il sito http://www.carnevaletempiese.it

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

Comments

  • Sardegna 18 febbraio 2014 at 11:36 AM

    Bellissimo carnevale sardo! Tra i piu caratteristici e ricchi dell’isola. 🙂

    Reply
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com