Italia

La Liguria nella morsa del gelo

Come anche nel resto d’Italia, tutta la Liguria è sotto la morsa del gelo morsa, con il vento freddo proveniente dalla Siberia, che ha portato le temperature dell’entroterra vicino a -10°. Le zone più fredde restano quelle di La SpeziaCinque Terre, già duramente colpite dall’alluvione dello scorso ottobre, e nell’entroterra savonese, dove ci sono ancora disagi alla circolazione dei treni nei collegamenti con il Piemonte. Le temperature, secondo le previsioni dell’Arpal, rimarranno molto basse nelle prossime ore  e, per effetto del vento gelido, nell’entroterra delle provincie di Genova e Savona le temperature raggiungeranno i -20°, con probabili nevicate; già da domani e almeno fino a domenica, però, dovrebbero migliorare le condizioni meteo. In alcuni quartieri di Genova manca l’acqua, perché i tubi hanno subito rotture a causa del gelo;  la società Iren, che sta già eseguendo lavori di ripristino della rete idrica, dovrebbe riuscire a ripristinare l’erogazione dell’acqua potabile in serata. Sempre nel capoluogo ligure, il vento forte rallenta le attività nel porto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close