Italia

Neve e gelo ovunque persino al Poetto. Blizzard non abbandona l’Italia

Incubo neve sull’Italia. In Irpinia, dove dovrebbe nevicare anche oggi, è stato chiesto lo stato di calamità. Altri uomini e mezzi arriveranno oggi nelle Marche, dove si prevedono nevicate intense almeno fino a stamattina.

Sommersa dalla coltre bianca anche la Romagna. Tanti i paesi isolati. Allerta anche oggi a Roma, dove domani dovrebbero riaprire le scuole. Caos a Fiumicino. La situazione meteo non sembra migliorare, neve, ghiaccio e freddo polare stanno  mettono a dura prova Toscana, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Abruzzo, Molise, Campania e Basilicata. Intanto la neve inizia a pesare e, si apprende che  a Fermignano, provincia di Pesaro Urbino, il peso della neve ha causato il crollo parziale della copertura dell’ex lanificio Carotti.  La neve fa capolino persino all’estremo sud del Paese dove a Cagliari, la spiaggia dei Centomila, il Poetto è bianca, un evento eccezionale. In Sardegna stretta nella morsa del gelo, da Sassari ad Olbia, Nuoro fino alla pianura del Campidano di Cagliari. Scuole chiuse in Gallura, Olbia e Sassari. Disagi soprattutto nei trasporti aerei. Anche sulla Costa Smeralda ha fatto capolino la neve. Insomma nessun lembo di Italia è stato risparmiato dalla neve e dal gelo.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close