Italia

Neve in Sardegna. Caos a Sassari. Aperti impianti sciistici nel Gennargentu

Neve a Sassari, via Zanfarino, foto FB

Sardegna, è neve, temperature sotto ogni minima, secondo quel che si legge il maltempo e le temperature “siberiane” dovrebbero durare un’altra settimana.

La neve caduta tra ieri ed oggi ha imbiancato persino le spiagge di  Santa Teresa e La Maddalena, Porto Alabe e Bosa. A memoria non si ricorda altri simili eventi se non nel lontano 1956.

Temperature sotto lo zero da record anche a Cagliari dove si è sfiorato i -3. Nel nuorese ancora difficoltà e strade ghiacciate.

Scuole chiuse a Sassari dove la nevicata ha letteralmente mandato in tilt la città,  notte agitata per i Vigili del Fuoco di Sassari che alle 3 hanno dovuto scortare due ginecologi, prelevandoli dalle abitazioni e portandoli in ospedale.  Intanto i Dipartimenti dell’Universita’ di Sassari chiusi per l’emergenza neve.


Intanto nel l Gennargentu, nel comune di Fonni e Desulo,  sono stati aperti gli impianti di risalita ed e’ possibile sciare. Viabilita’ buona su tutte le strade, grazie all’opera di sgombro degli spazzaneve e dei mezzi spargisale della Provincia di Nuoro e dell’Anas.

Nonostante le strade siano percorribili restano i problemi di approvvigionamento di foraggio alle aziende montane di Fonni, Desulo, Mamoiada, Villagrande Strisaili, Oliena  a tal riguardo la Coldiretti dichiara:” l’annata e’ stata scarsa e gli allevatori hanno dovuto acquistare il foraggio fuori dalla Sardegna. Quindi prima con il blocco dei Tir, poi per il maltempo non sono arrivate tutte le scorte ordinate e ora il bestiame e’ in difficolta”’.


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close