Italia

Pescara: c’è un serial killer di giovani ragazzi universitari? Cosa succede? Nuovo morto

Pescara: c'è un serial killer di giovani ragazzi universitari? Cosa succede? Nuovo mortoUna nuova strana morte a Pescara, anche sta volta a morire è un giovane studente universitario. Una morte misteriosa quasi come quella di Roberto Straccia ecco perchè almeno tra i giovani universitari inizia a girare una voce sommessa: può esserci un killer seriale?

Nella mattina è stato rinvenuto il cadavere dello studente scomparso lunedì scorso, il giovane è stato rinvenuto in stato cadaverico non avanzato, sulla riva nei pressi degli stabilimenti balneari La Volgola e la Prora. Sono note solo le iniziali: A.C.D.P.

Troppe però sono le morti di giovanissimi a Pescara, oltre Roberto Straccia, un altro giovane è morto, pare suicidandosi, mentre l’ultimo non sembra si tratti di un suicidio, la paura in città inizia a crescere.

Le coincidenze appaiono essere troppe: i cadaveri vengono ritrovati tutti al mare, tutti hanno più o meno la stessa età e studiano all’università, è quello quello che fa pensare alla presenza di un serial killer.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close