EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sinis: coste videosorvegliate per la sicurezza della balneazione

Una rivoluzione costiera per la sicurezza, è questo il senso di quello che si apprende da una nota riportata sul sito della RAS, dove la  Conservatoria delle Coste, agenzia che fa capo all’Assessorato regionale dell’Ambiente, nell’ambito de progetto P.E.R.L.A. (finanziato dal programma P.O. Marittimo Italia-Francia 2007/2013) promuove delle azioni congiunte per migliorare la fruibilità della fascia costiera e la sicurezza alla balneazione in Sardegna.  E, dopo un accurato studio uno staff di tecnici di Protezione Civile, Conservatoria delle Coste ed altri esperti ha stabilito la necessità di fornire una maggiore vigilanza in quelle aree perchè pare proprio che aree costiere della provincia di Oristano siano maggiormente esposte a pericolo da balneazione. La costa occidentale della Sardegna è infatti per condizioni geomorfologiche e meteomarine tra le più pericolose della Sardegna per la sicurezza della balneazione.


Obiettivo dell’Agenzia è quello di informare gli utenti delle spiagge circa le condizioni meteo-marine del litorale al fine di aumentare la sicurezza alla balneazione e ridurre gli eventuali incidenti che ogni anno si riscontrano su queste spiagge. Attraverso un accordo di collaborazione con il Comune di Cabras, la Conservatoria delle Coste ha finanziao un progetto per la realizzazione del sistema di videosorveglianza dell’Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”.

Tale attività verrà concretizzata trasmettendo le immagini sul sito internet del progetto P.E.R.L.A., attraverso le quali gli utenti delle spiagge potranno visualizzare lo stato del mare ed organizzare la propria giornata in funzione delle condizioni meteo-marine.

L’avviso pubblico di indagine di mercato propedeutica all’espletamento della procedura negoziata, avente ad oggetto l’appalto per l’affidamento del servizio di progettazione, fornitura, installazione, collaudo e manutenzione di un sistema di telecomunicazioni finalizzato alla definizione, sviluppo e implementazione della videosorveglianza dell’Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre” è online sul sito internet del Comune di Cabras nella sezione albo pretorio online alla voce Bandi e Gare.


About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION