Medit...errando

Egitto: al tempio di Karnak a Luxor è stato scoperto Sanakhet In Ra faraone della diciassettesima dinastia

Dall’Egitto una importante scoperta di alto valore per l’archeologia. E’ stato infatti finalmente decifrato e scoperto il nome di un faraone appartenente alla diciassettesima dinastia (1680-1580 avanti Cristo), La scoperta è avvenuta nel   nel sito archeologico del tempio di Karnak a Luxor.

E’ Sanakhet In Ra e la sua scoperta ad opera di un team misto egiziano francese servira’ a fare luce su una delle dinastie meno note i cui due ultimi sovrani cacciarono i sovrani degli Hyksos e dando cosi’ inizio al nuovo regno unificato con la diciottesima dinastia.

Al Ahram online comunica che il nome del faraone, e’ stato rinvenuto su un portale di granito e malgrado fosse stato citato in paio di volte in epoche successive gli archeologi ritenevano si trattasse di una figura immaginaria. Ora il ritrovamento al tempo di Karnak conferma invece la tesi che si sia trattato di un faraone realmente esistito. Il ministro delle antichita’ egiziano Mohamed Ibrahim ha definito la scoperta significativa perche’ ”puo’ contribuire a fornire informazioni sulla diciassettesima dinastia”

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close