Esteri

India: nello Stato dell’Orissa rapiti due Italiani

Continuano i rapimenti all’estero e dopo Giovanni Loporto, ecco un ennesimo sequestro di persona, questa volta in India. La situazione diplomatica tra India ed Italia, come è noto, è mesa a dura prova dalla vicenda dei due marò. Sarebbero stati rapiti da un gruppo maoista nello stato indiano dell’Orissa, a Nord Ovest del Paese due italiani. Lo dice   la televisione indiana Ndtv, secondo cui «Il rilascio dipende dall’accoglimento delle richieste dei loro sequestratori». Intanto il ministero degli Esteri si è attivato per cercare conferme del sequestro. Le verifiche vengono fatte anche d’intesa ed attraverso l’ambasciata italiana e le autorità consolari in India, che sono state immediatamente allertate e attivate. Secondo le prime informazioni il rapimento è avvenuto a Kandhamal e i due turisti sono stati portati via da esponenti del gruppo gruppo maoista Basadhara.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close