Italia

Napoli: Nicola Manfrecola uccide la moglie Gabriela Lanza

Napoli, un assistente capo della polizia municipale versa in condizioni gravissime. Nicola Manfrecola, 54 anni, avrebbe ucciso la moglie e poi ha tentato il suicidio. L’uomo e’ ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cardarelli di Napoli, in prognosi riservata: e’ in coma farmacologico.


La coppia ieri sera stava probabilmente tornando a casa quando sulla bretella di raccordo tra il Vomero e Pianura si e’ verificata la tragedia e, Nicola Manfrecola avrebbe ucciso la moglie, Gabriella Lanza, di 49 anni prima di rivolgere l’arma verso se stesso.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close