ItaliaSocietà

Roma ricorda padre Mariano, il frate della tv

Oggi ricorre il XL anniversario della morte del celebre Padre Mariano da Torino.

Molti di voi ricorderanno il suo saluto “Pace e bene a tutti” scandito dalle sue trasmissioni radiofoniche e televisive, dagli anni cinquanta agli anni settanta.

Padre Mariano è stato un sacerdote cappuccino molto seguito ed era noto come “ il frate della tv”. La sua attività via radio e televisione era mirata a spiegare con parole chiare le sacre scritture e i testi religiosi.

Iniziò la sua opera evangelizzatrice ed educativa nel 1949: dopo le sue prime trasmissioni radiofoniche, Il quarto d’ora della serenità, alla Radio vaticana e Sorella radio, per la Radio italiana, divenne popolare in televisione nel 1955, con Sguardi sul mondo, rubrica religiosa che in seguito cambiò nome, per diventare, nel 1959, La posta di Padre Mariano, programma che lo fece conoscere e amare dal grande pubblico. Nello stesso periodo condusse altri due programmi, In famiglia e Chi è Gesù.

Morì il 27 marzo 1972, lunedì santo, e venne sepolto nella chiesa dei Padri Cappuccini a Roma,e Roma oggi si celebra il transito del venerabile Padre.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close