EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Rossella Urru: il ministro Terzi assicura il massimo impegno per la risoluzione del difficile caso del sequestro della cooperante internazionale

Placa le polemiche in corso, un magistrale intervento del ministro Terzi

Rossella Urru è ancora prigioniera in mano di ignoti, sul web e nel Paese Reale la mobilitazione è forte. Dopo l’appello lanciato da Geppy Cucciari tanti sono gli appelli che si susseguono ora dopo ora, sembra quasi che fino a quella sera del festival della canzone più noto di Italia nessuno sapesse della vicenda, probabilmente l’italiano medio segue più le trasmissioni leggere piuttosto che leggere i giornali o ascoltare i tg. Le polemiche in merito al caso sono così tante, c’è chi sostiene che non ci sia interessamento al caso ma è una palese negazione della realtà .


A tal riguardo è intervenuto il ministro degli Esteri, Giulio Terzi che sottolinea  lo sforzo corale di “tutte le amministrazioni” dello Stato per riportare a casa Rossella Urru in Italia, infatti del caso della giovane cooperante se ne  occupa “ripetutamente” anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Il ministro Terzi ha anche sottolineato  “tutto l’impegno” suo e del governo per liberare la cooperante sarda rapita 4 mesi fa nel sud dell’Algeria. “Se ne e’ occupato personalmente e in modo molto accorato anche il presidente Giorgio Napolitano, che me ne ha parlato ripetutamente”, ha detto, “e’ una vicenda difficile ma siamo fiduciosi”.


About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com