EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Rossella Urru: Sahara Media ne annuncia l’ipotetica liberazione, la Questura di Oristano confermerebbe la notizia

Rossella Urru è
Rossella Urru Libera! Manifestazione 7 dicembre 2011 Oristano. Foto Mediterranews

Rossella Urru, forse sarebbe stata liberata.

Rossella Urru, la cooperante italiana rapita il 22 ottobre nel sud dell’Algeria, sarebbe stata liberata venerdì sera a Bamako, la capitale del Mali. Questa la notizia data dall’emittente Al Jazeera. A confermarla anche il giornale senegalese Dakaractu che cita fonti della sicurezza della Mauritania. E, la si trova anche su Sahara Media che così scrive “Sahara média a appris de sources particulières que le gendarme Ely Ould Moctar est enfin libre ainsi que l’otage italien Rosita Aouro jusque-là détenus par AQMI (Al qaeda au Maghreb Islamique).


On ignore cependant, à l’heure actuelle, les vrais termes des négociations qui ont permis aux autorités de Nouakchott de sauver la vie de ce gendarme enlevé, en janvier dernier, dans la zone d’Adel Bagrou.”

Sahara Media, ha appreso insieme al poliziotto mauritano  Ely Ould Moctar è stato liberato l’ostaggio italiano Rossella Urre detenuta da AQMI (Al qaeda au Maghreb Islamique). In questo momento si ignorano i veri termini della negoziazione che hanno permesso agli autori di  Nouakchott di salvare la vita di un gendarme preso nella zona di d’Adel Bagrou nei mesi scorsi”


About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com