EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ufo La Cufom rende nota online l’analisi delle foto di Cirella di Diamante

Nella sede del CUFOM (Centro Ufologico Mediterraneo) sono indubbiamente molto soddisfatti. Un avvistamento ufo, quello di Cirella di Diamante (CS) in Calabria che ha varcato anche i confini dell’Europa approdando negli Stati Uniti d’America dove il famoso sito “UFO Casebook” ha pubblicato la notizia. Ora, dopo la prima fase di divulgazione del caso, sul canale youtube ufficiale denominato “CUFOMCHANNEL” raggiungibile anche attraverso il sito www.centroufologicobenevento.com è stato postato un interessante video trailer contenente le conclusioni degli analisti del citato centro ufologico Silvestri Carmine e Russo Del Vecchio Massimo, sotto la direzione del presidente Carannante Angelo.

Così si è scoperto che probabilmente (in materia ufologica è sempre d’obbligo il condizionale) solo una delle fotografie ha immortalato un ufo, mentre l’altra sempre verosimilmente ha ripreso un fenomeno ottico di riflessione, anche se a dir il vero qualche dubbio rimane per l’una come per l’altra foto. Per arrivare a conclusioni attendibili, come sempre, è stato coinvolto buona parte del team di ufologi campani, con confronti di posizioni ed idee e riunioni apposite in cui è stato convocato anche il testimone giudicato sicuramente serio ed attendibile. Il “fotografo”ha ribadito quanto dichiarato in sede di indagini. Gli avvistamenti ovni al CUFOM sono trattati sempre con molta cautela senza mai dire la parola fine per ogni singolo caso, lasciando, come scelta saggia e consigliabile, una porta aperta ad altre interpretazioni. Infatti, per loro stessa definizione, gli ufo possono dar luogo a spiegazioni convenzionali sia in senso naturale che fenomeni dell’uomo, quando meno ce lo si aspetta.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com