Italia

Coppia divorziata: minore con doppia residenza

Il divorzio in genere prevede l’affido condiviso dei figli minori. Il tribunale di Firenze a tal riguardo prende una decisione storica, decide che oltre all’affidamento del figlio della coppia, di 11 anni, il ragazzo potra’ avere domicilio sia con la madre sia con il padre e quindi, in teoria, non essendoci una domiciliazione prevalente, anche la doppia residenza. Una decisione in questo senso e’ stata per la prima volta presa dal tribunale di Firenze per il figlio di due coniugi divorziati che vivono in due Comuni diversi. Tocchera’ ora alle amministrazioni risolvere il problema, visto che al momento la legge italiana non ammette la doppia residenza.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close