Salute

Pancia piatta e forma fisica eccellente Qualche trucco

L’estate è alle porte e così anche la temuta prova costume. Vi offriamo qualche consiglio per sgonfiare la pancia e ritrovare la forma fisica che forse l’inverno ha, in qualche modo,intaccato.

Tra i tanti punti critici che la bella stagione mette in evidenza è la pancia; se non avete problemi di intolleranze ed allergie e volete riguadagnare un ventre veramente piatto dovete puntare sull’alimentazione e sul movimento.


Per favorire il benessere dell’intestino e il transito intestinale portiamo in tavola cereali integrali e yogurt magro; limitiamo il consumo del sale e condiamo con le piante aromatiche come il basilico, il timo e le spezie.

Beviamo acqua naturale durante tutto il giorno, assumiamo tè verde e tisane dolcificandole con una puntina di miele e tralasciando, per qualche tempo, lo zucchero.

Evitiamo cibi pre cotti, troppo elaborati e conditi a favore di pietanze leggere preparate senza soffritti; non beviamo super alcolici e mangiamo regolarmente senza saltare i pasti.

Usiamo le verdure del momento che sono fave, asparagi, spinaci; hanno un basso potere calorico e favoriscono la depurazione.

Mangiamo frutta fresca stagionale, anche sotto forma di centrifugati e macedonie non zuccherate; queste ultime sono degli ottimi spuntini spezza fame o dei freschi dessert con poche calorie. Per preparare i centrifugati la frutta non deve essere sbucciata quindi scegliamola biologica, possiamo anche fare centrifugati misti di frutta e verdura come quello di ananas e carote.


Impariamo a stare con la schiena ben dritta perché avere una postura corretta fa sì che i le pancia non sporga. Facciamo movimento all’aria aperta ogni giorno oppure iscriviamoci in palestra; sono sufficienti 30 minuti al giorno di camminate a passo veloce o di altro allenamento. Con le belle giornate si può usare la bici come sana ed ecologica alternativa alla macchina, ne gioverà non solo la nostra salute ma anche il portafoglio e l’ambiente.

Applichiamo quotidianamente una crema nutriente oppure un prodotto contro la cellulite massaggiandolo con movimenti leggeri e rotatori in modo da favorirne l’assorbimento; la pelle apparirà dopo poco più tonica e levigata e perderemo anche qualche centimetro di adipe. Dedichiamoci così al nostro corpo e ne saremo senz’altro ricompensati.

Successo all’UNESCO per “La Sardaigne, la Musique, au coeur de la Méditerranée”,

Tag

Related Articles

Un commento

  1. Giustissimo l’uso della frutta e della verdura di stagione per tante ragioni. Cerchiamo comunque di escludere se non provenienti da fonti sicure, prodotti difficilmente lavabili e che richiedono per la loro coltivazione l’abbondante uso di fitofarmaci (esempio le fragole).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close