Medit...errandoSocietà

Pasqua e Pasquetta in Pinacoteca

Perchè non dedicare un giorno all’arte per le festività di Pasqua e Pasquetta e seguire un itinerario proposto dalla Pinacoteca di Cagliari.

L’8 e il 9 aprile 2012 , dalle 9,00  alle 20,00, proprio nei locali della Pinacoteca Nazionale di Cagliari, in piazza Arsenale, è prevista la manifestazione dal titolo: Bartolomeo Castagnola, un pittore napoletano del Seicento in Pinacoteca.

Saranno esposte, in una sala dedicata del museo, le tavole di Bartolomeo Castagnola, “San Matteo e San Giovanni Battista”,  del 1602, che saranno visibili al pubblico dopo un delicato intervento di restauro. Si tratta di due scomparti di polittico, tempera e olio su tavola con fondo d’oro, del pittore  napoletano che fu residente a Cagliari, fra il 1598 e il 1611, accompagnati da un pannello esplicativo.
Le preziose tavole facevano parte dell’Ancona di Sant’Anna nella chiesa di San Francesco di Oristano. Nel 1842 furono acquisite dal canonico Giovanni Spano per far parte della sua collezione e in seguito passarono per il mercato dell’antiquariato, pervenendo a Dionigi Scano  che ne fece dono al Museo Nazionale di Cagliari.
La  Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Cagliari e  Oristano, diretta dal Soprintendente Gabriele Tola,  aderisce quest’anno al progetto nazionale di apertura straordinaria dei musei e dei luoghi della cultura in occasione della Pasqua e del lunedì dell’Angelo, l’8 e 9 aprile 2012, al fine di migliorare il servizio al pubblico e rilanciare l’offerta culturale.

Ingresso: biglietto intero 3 euro da 25 a 65 anni; ridotto 1,50 dai 18 ai 25 anni.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close