Concorsi e Lavoro

Premio letterario Peralà iscrizioni sino al 21 aprile

Il premio Peralà è giunto alla sua  quarta edizione, si tratta di un premio letterario che nasce a  Napoli nel 2009, in concomitanza con le celebrazioni per il centenario del Manifesto futurista. Il premio ha un titolo curioso infatti viene dedicato a Peralà ovverol’omino di fumo protagonista del romanzo di Aldo Palazzeschi.

Il premio Peralà è riservato ai testi narrativi in lingua italiana e si avvale di una Giuria di eccellenza dislocata in aree geografiche culturalmente strategiche. Ciò permette ai testi in gara di circolare da una regione all’altra e di farsi conoscere da lettori competenti dotati di autentica passione per la letteratura. L’obiettivo è quello di favorire uno scambio delle varie esperienze di scrittura e di offrire un’occasione di visibilità e promozione agli Autori che sono al loro esordio o comunque in cerca di affermazione.

Questo anno il concorso letterario  vede in Giuria alcune delle più autorevoli scuole di scrittura che operano sul territorio nazionale. A leggere i libri e a decretare i vincitori saranno gli allievi di:

– Scuola Holden: Corso Biennale in Scrittura e Storytelling
– Scuola di scrittura narrativa di Raul Montanari. Archivi del ’900, Milano
– Lalineascritta Laboratori di Scrittura
– Laboratorio di Scrittura Walter Tobagi Venezia

 Come omaggio a Palazzeschi, nato e vissuto a Firenze, è da intendersi anche il premio previsto per il vincitore, ossia un soggiorno nel capoluogo toscano.


L’iniziativa, sin dalla prima edizione, ha l’ambizioso obiettivo di aprire nuovi canali promozionali per gli autori che sono al loro esordio o comunque in cerca di affermazione. Grazie al Premio Perelà e alle rubriche a esso correlate, già in tanti hanno avuto la possibilità di esprimersi e raccontare il proprio mondo letterario mettendone in evidenza peculiarità e aspirazioni.
L’edizione 2011 si è conclusa con la vittoria della raccolta Racconti per Nisida e l’Unità d’Italia (Guida Editore) a cura di Maria Franco, con testi di Maurizio de Giovanni, Patrizia Rinaldi, Angelo Petrella, Riccardo Brun, Mario Gelardi, Luigi Pingitore, Antonella Ossorio e Antonella del Giudice. Una Menzione Speciale è stata, inoltre, attribuita a L’ultima fuga di Steve McQueen e altre storie (Felici Editore) di Athos Bigongiali.
Le iscrizioni saranno aperte fino al 21 aprile 2012.

Anna Petrazzuolo
Responsabile Premio Perelà
http://premioperela.blogspot.com/

Studio Distanze | Editoria e Comunicazione
Via del Sabotino, 19 – 80144 Napoli
Tel. 081.19930112
Mob. 347.8522045
Fax 081.19930108
E-mail segreteria@distanzelab.it
Sito web www.distanzelab.it

Documentazione
Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close