Italia

Reggio Calabria. Omofobia? Aggredito ragazzo gay . La denuncia di Claudio Toscano

Reggio Calabria, aggredito un ragazzo gay di 28 anni.. L’episodio è avvenuto nel corso della notte nei pressi del teatro comunale.

Il giovane era in compagnia di amici all’esterno di un locale dove si svolgono spettacoli organizzati dall’Arcigay.


Improvvisamente è arrivata un’auto, le persone che erano a bordo sono scese e, dopo una serie di provocazioni verbali, una di loro ha sferrato un pugno in faccia al ventottenne fratturandogli il naso.

 L’episodio è stato reso noto dal presidente dell’Arcigay “I due Mari” di Reggio Calabria, Claudio Toscano. L’episodio è avvenuto nel corso della notte nei pressi del teatro comunale di Reggio Calabria. Il ventottenne era in compagnia di un gruppo di amici all’esterno di un locale dove settimanalmente si svolgono spettacoli organizzati dall’Arcigay. Improvvisamente è arrivata una automobile dalla quale gli occupanti gridavano «ricchioni di merda».


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close