Economia

Scido: questione depuratori, l’intervento della CGIL

Considerato che il primo cittadino del comune di Scido ha fatto delle insinuazioni poco nobili sia sul piano politico sia sul piano formale e fornisce per altro una sua personale visione della conferenza stampa della CGIL di Gioia Tauro, riteniamo opportuno chiarire ulteriormente che quanto da noi divulgato tramite i mass-media e messo a disposizione delle autorità competenti affinché vengano verificate le circostanze denunciate nelle foto e nei video che ci sono pervenuti, è stato un atto di coerenza civile verso le popolazioni del nostro territorio.

Le imprecisioni, volendo andare sul terreno dei dubbi e della polemica con il sindaco di Scido, le fornisce forse lo stesso primo cittadino quando parla del depuratore trasformato in cantiere a seguito della riconsegngna dello stesso impianto da parte di Acquereggine S.c.p.A., omettendo di dire che nella frazione Santa Giorgia di Scido esiste un altro impianto indipendente che dovrebbe essere mantenuto in funzione. Durante la conferenza stampa su questo punto eravamo stati, per quanto possibile, chiari, precisando altresì che dalle stesse foto si intuiva che uno dei due impianti sembrava fermo per dei lavori (foto che evidenziava il bypass dell’arrivo dei liquami, impianto sprovvisto di griglia e sversamento dei liquami direttamente nella vasca di ossidazione).

Il nostro doveva e voleva essere un esempio di educazione alla legalità, di coscienza civile volta al bene comune, non a caso abbiamo affermato che ci costituiremo parte civile nell’eventualità vengano accertati, da parte delle autorità competenti, reati in materia di disastro ambientale.


Per quanto ci riguarda non abbiamo altri secondi fini da quelli dichiarati, siamo disponibili a fornire anche al sindaco di Scido le foto e i video che ci sono pervenuti e a collaborare con chiunque abbia a cuore il bene comune dei cittadini di Scido e del loro territorio.

Giuseppe Carbone Nino Calogero


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close