Italia

Stefano Cucchi: nuove perizie

"148 Stefano. Mostri dell'inerzia"Stefano Cucchi è morto  il 22 ottobre del 2009 nel padiglione penitenziario dell’ospedale Sandro Pertini. I giudici della III corte d’assise di Roma il  7 maggio conferiranno l’incarico al collegio esperti. La decisione è stata presa a termine del dibattimento sui fatti che hanno visto la morte di Stefano. Gli imputati come è noto sono i medici Aldo Fierro, Silvia Di Carlo, Stefania Corbi, Luigi De Marchis Preite, Rosita Caponetti e Flaminia Bruno, nonchè gli infermieri Giuseppe Flauto, Elvira Martelli e Domenico Pepe, e gli agenti della polizia penitenziaria Nicola Minichini, Corrado Santantonio e Antonio Domenici. A vario titolo e a seconda delle posizioni, sono accusati di favoreggiamento, abbandono di incapace, abuso d’ufficio, falsità ideologica, lesioni ed abuso di autorità.


Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano che dal giorno della morte del fratello si batte per la verità commenta: «La corte ha predisposto oggi perizia per accertare le cause della morte di Stefano. Questo è il fallimento dei consulenti dei pubblici ministeri. Noi lo avevamo già detto un anno fa in udienza preliminare. C’è tanta amarezza per l’atteggiamento dei pm nei confronti di coloro che hanno causato la morte di Stefano. Però ho fiducia in questa corte e nella giustizia».


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close