EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ufo: lo strano fenomeno a Torrecuso, caccia alle foto!

Proseguono le indagini del Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.) sull’insolito  fenomeno ufo del settembre 2011 di Torrecuso, paese immerso nel verde della provincia di Benevento. Non a caso si è usato il termine fenomeno, perché per lo svolgimento dei fatti, per la sua stranezza ed esoticità, di tale si tratta,. A dar ancora maggior valore all’avvenimento è che tra gli spettatori dello “spettacolo” vi è una persona piuttosto  in vista della vita del ridente centro beneventano. I fatti sono questi. Erano all’incirca le 21,30 del 11 settembre 2011 e gli ignari involontari testimoni erano intenti a godersi la bella serata estiva. Erano del tutto rilassati, intenti a conversare tra di loro. Attiravano la loro attenzione, delle luci tra gli alberi che sembravano illuminare parte della vallata in direzione Ponte, paese confinante, proprio lì, vicinissime, movimentando così quella serata come tante. Credevano che fosse un’auto della polizia. Ma si sbagliavano. Tra gli alberi si irradiavano tre fasci di luce concentrici azzurri piuttosto intensi.



Lo spettacolo da casa loro, situata su una collinetta, era davvero insolito. I fasci di luce erano concentrici a formare una spirale, dalla quale incredibilmente si irradiava un raggio di luce in orizzontale che scompariva alla loro destra. Poi si materializzava un enorme cerchio irregolare di decine di metri di diametro, a pochissima distanza da loro, che sembrava avere una certa consistenza ed aveva al suo interno una serie di stelle luminose. Improvvisamente partivano poi tra gli alberi e diretto verso l’alto una serie di “riflettori” azzurri, simili a quelli delle discoteche, dal basso fino ad illuminare la cima dei querci. Insomma un racconto che sembra uscito dalla fantascienza. Una squadra del CUFOM ha indagato sul posto e sta tutt’ora studiando il caso cercando di venire a capo della faccenda e soprattutto accertare se  in giro vi è un eventuale altro testimone magari con qualche foto. Un rapporto esauriente del caso è presente sul sito ufficiale www.centroufologicobenevento.com , dove altri sviluppi del fatto saranno resi immediatamente noti.


Nella stessa serata ed alla stessa ora, vi è stata una segnalazione ufo da Airola, paese in provincia di Benevento distante in linea d’aria poche decine di chilometri da Torrecuso. Sembra che di quest’ultimo avvistamento vi sia qualche foto in giro che il CUFOM sta cercando di acquisire. La stessa “autorità” ha dichiarato che pochi anni addietro, esattamente dalla stessa casa, ha avvistato alle evoluzioni di un ufo. Ovviamente il CUFOM sta vagliando tutte le possibilità, sia convenzionali come ad esempio un giocattolino laser, sia non convenzionali. Infatti ricordiamo che già nell’estate del 2010, agli ufologi in questione giunsero alcune segnalazioni proprio da Benevento sull’avvistamento di strani fasci di luce verde uno dei quali illuminò “scannerizzandola” addirittura una collinetta intera della città sannita. Un vero mistero ufo.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com