EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Afragola Ucciso per un’ eredità Fermato il cognato

Sarebbe una lite per un’eredità il motivo dell’omicidio di  Santo Amato, il 50/enne trovato morto ieri mattina in un’auto ad Afragola (Napoli) con segni di pallottole all’addome e al torace. Bloccato stamane dai carabinieri il presunto omicida, Saverio Tufano, cognato della vittima.


Tufano, al culmine di una lite sulla destinazione di un immobile ricevuto in eredità dalla moglie della vittima, avrebbe sparato 5 colpi di pistola contro il cognato uccidendolo. Nei suoi confronti è stato emesso un fermo per omicidio e porto illegale d’arma da sparo.

Alla perquisizione dell’abitazione i militari dell’Arma  hanno ritrovando una pistola a tamburo calibro 38 regolarmente detenuta con 5 cartucce esplose, verosimilmente utilizzata per l’omicidio. L’arma è stata sequestrata .


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com