EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Brindisi: ”Io non ho paura, per Melissa e per il nostro futuro” manifestazione nazionale sabato 26

Il 26 maggio a Brindisi, ad  una settimana dall’attentato gli studenti scendono in piazza per una grande manifestazione nazionale. L’appello della manifestazione nazionale promossa dagli Studenti e Studentesse dell’Istituto Morvillo di Brindisi, Libera, Rete della Conoscenza, Cgil, Arci.  ”Io non ho paura, per Melissa e per il nostro futuro” . L’appuntamento  è alle ore 9 sabato 26 maggio presso la Stazione di Brindisi.

Si legge nell’appello:

”Non si puo’ morire entrando a scuola. Queste parole continuano a rimbalzare nella testa di ciascuno di noi nelle ultime ore. Finora nessuno si era mai permesso di toccare la scuola  in questo modo, con un atto che oltre ad essere assassino e criminale e’ vigliacco e vergognoso. Colpire la scuola vuol dire colpire il futuro di un paese, la speranza di costruirne uno migliore. Colpire la scuola vuol dire colpire la democrazia, soprattutto in un territorio come il nostro, in cui da anni lottiamo contro le Mafie e ci scontriamo contro l’assenza di lavoro, in un territorio in piena crisi ambientale. Le scuole, soprattutto nella nostra terra, rappresentano uno dei pochi luoghi collettivi e di partecipazione. Hanno spezzato i sogni di Melissa ma non spezzeranno mai i nostri. I sogni di Melissa diventeranno anche nostri”.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com