Italia

Donata, bambina albanese, ha bisogno di te!

Donata, bambina albanese, ha bisogno di te!Riceviamo e pubblichiamo un appello del comitato regala un sorriso,

“Il mio nome è Donata, sono una bambina nata a febbraio 2010 in Albania. All’apparenza la mia salute scoppia da tutti i pori e la mia mamma, il mio papà e mio fratello maggiore di 15anni mi riempiono di attenzioni e amore. A circa due mesi, Alma la mia mamma, si accorge che la lingua sporge un pochino più del solito dalla bocca e mi porta in ospedale per le visite necessarie. Nessun allarme, solo tanti soldi per avere le visite in Albania dove tutto costa caro e i medici consigliano una visita in Italia dove per i bambini ci sono più specialisti e costi contenuti.


Inizia qui il mio viaggio con la mamma per l’Italia. Come ci avevano consigliato andiamo a fare delle visite generali finchè mi verrà diagnosticato un tumore dietro l’orecchio che spiega perchè la lingua venisse spinta verso l’esterno…inizia il nostro calvario. Il tumore non è più solo uno ma si trovano altri tumori sempre nella testa e nel piedino ma nessuno è operabile per le dimensioni e i punti troppo vascolarizzati per rischiare un intervento e si opta per la chemioterapia. A oggi dopo un anno e mezzo al Gaslini ho già cambiato svariati reparti e provato ben tre chemioterapie alle quali non rispondo positivamente e il tumore cresce anzichè fermarsi o regredire, la mia testa è deformata e senza capelli e la mia lingua ormai è gonfia e forzata a stare fuori dalla bocca, per non parlare dei forti dolori che mi provoca questo mostro contro il quale combatto. La mia famiglia non mi vede ormai da un anno e mezzo e la mia mamma è stremata da questa situazione ma..la mia mamma ha un pensiero ancora più grande e triste che non riesce ad accantonare…come farà a portare il mio corpicino a casa il giorno che il mostro avrà vinto la guerra. Nooo!!! Non mi sono arresa a lui!!! Io continuo a lottare e aiuto la mia mamma ad andare avanti ogni giorno e ogni ora nella speranza che qualche terapia possa cambiare il mio destino ma nel mentre…vi vorrei chiedere di dare una mano alla mia famiglia perchè se quel giorno arrivasse possano almeno salutarmi nella mia terra. Grazie di cuore Donata e Alma>>


Donata è una bambina meravigliosa che gioca, ride, corre e lotta veramente nella sua incoscienza contro un mostro senza pietà, abbiamo conosciuto personalmente lei, la mamma Alma e verificato nell’ospedale la loro storia. A 2 anni non può parlare, non può mangiare per bocca ma tramite peg e purtroppo può solo sperare che la medicina la salvi; Alma è una donna di 34anni che non ha più altro pensiero che la perdita della sua bambina e noi vogliamo provare ad aiutarle. Per le donazioni il nostro iban è IT33J0200885341000102009964 causale: un sorriso per Donata.”

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close