EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Piemonte: sciopero dei treni. Disagi dalle 9 alle 17

sciopero dei treniPiemonte, disagi in ferrovia per il 28 di marzo dove tanti aderiranno allo Sciopero di otto ore dalle ore 9,01 alle ore 17. Sarà in sciopero infatti   tutto il personale del Gruppo FS del Piemonte, sciopero che confluisce con lo sciopero di 24 ore già dichiarato per i Settori Macchina, Viaggiante, IMC della Divisione Passeggeri N/I e Settori Viaggiante della Direzione Regionale Piemonte dalle ore 21 di oggi 27 maggio 2012 alle ore 21 sempre di domani lunedì 28 maggio.

 Lo sciopero, si legge su La Stampa, è stato proclamato dalle  segreterie regionali Piemonte di Filt, Fit, UIlt ,  Fast Ferrovie, Ugl e Orsa, congiuntamente alle Rsu,  che sono contrarie alla dichiarata intenzione della giunta regionale del Piemonte di operare una drastica riduzione del servizio del trasporto ferroviario, pari al 10%, che produrrebbe una conseguente riduzione del servizio in bacini di utenza significativi come quello del cuneese, dell’astigiano, dell’alessandrino, del torinese e del vercellese.


Contestano le motivazioni, di carattere puramente economico, addotte dalla giunta e ritengono che tali motivazioni non possano essere l’unico elemento a guida di una scelta che interessa un servizio pubblico che è un patrimonio per il territorio regionale.

Contestano la mancanza di una attenta politica di programmazione che non coinvolge l’intero sistema del trasporto pubblico integrato e che ha prodotto scelte parziali e pesanti ripercussioni sul fronte del servizio offerto all’utenza nonché dell’occupazione.


Si profilano disagi per i pendolari. Il programma di alcuni treni, fanno sapere le Fs, potrà essere modificato.

Per quanto riguarda in particolare convogli locali, si ricorda che saranno comunque garantiti i servizi essenziali nelle fasce orarie a maggiore mobilità pendolare (6-9 e 18-21).

Modifiche alla circolazione saranno possibili anche prima e dopo la fine dello sciopero e potranno interessare anche corse dirette o provenienti da regioni limitrofe.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com