Italia

Prato: morta Sandra Cavaciocchi, un mistero in via Santa Trinità

 Prato, è un mistero. Doveva essere in ferie in Guatemala invece è morta a casa. Forse morte naturale, forse un malore o altro, ancora non è certo. Amici e colleghi la credevano in ferie in Guatemala, invece era morta, da almeno una settimana, nella sua casa di via Santa Trinita’, a Prato. E’ morta Sandra Cavaciocchi, funzionaria di banca. Il cadavere della donna e’ stato scoperto da carabinieri e vigili del fuoco, allertati dalla sorella della vittima, che non aveva piu’ notizie di Sandra da giorni. Quando le forze dell’ordine hanno aperto la porta dell’abitazione, hanno visto il cadavere della donna riverso in terra, nel corridoio.


Sandra Cavaciocchi,  nei giorni scorsi, la 59enne era partita per un viaggio in Guatemala con degli amici, ma all’aeroporto di Madrid, dove aveva fatto scalo, aveva deciso di non proseguire per l’America Centrale, ed era rientrata in Italia. Per questo parenti e colleghi la credevano ancora in viaggio. La donna sarebbe morta in casa per un malore, e non e’ riuscita a chiamare aiuto. Il decesso risalirebbe ad almeno sette giorni fa.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close